Zen

La collezione zen prende ispirazione dai giardini tipici della cultura giapponese, denominati “giardini secchi” proprio per la tipica assenza di acqua.
 
Ed ecco che, come nel karesansui si creano dei solchi per evocare l’acqua, così gli anelli della collezione zen si compongono di morbide curve che richiamano onde spumose e dune fini.