[:it]

Formula chimica: C(carbonio)
Indice di rifrazione: 2,4,1
Peso specifico: 3,53
Durezza: 10
Temperatura di ignizione: combustibile all’aria a 850°C
Fluorescenza: spesso a UV lunghe, azzurra (la più comune), gialla, rosa.



Ma come si sceglie un diamante?

Bonomi Diamanti presenta al suo interno un moderno laboratorio per l’analisi gemmologica dei diamanti, dove gemmologi di grande esperienza classificano le pietre secondo le celebri 4C.

CARATO (CARAT)

Il carato è l’unità di misura che indica il peso di un diamante.
1 carato equivale a 0,20 grammi e può essere suddiviso in 100 punti; un diamante di 0.75 carati può essere indicato anche come un diamante di 75 punti ovvero di ¾ di carato.
Il carato da solo non determina il valore di una pietra; i nostri esperti realizzano una sapiente miscela di caratura, purezza, colore e taglio per soddisfare le esigenze dei clienti.

PUREZZA (CLARITY)

La purezza è determinata da inclusioni presenti nei diamanti e visibili con un ingrandimento di 10 volte. In natura esistono pochissimi diamanti totalmente privi di inclusioni e la loro rarità si riflette nel prezzo.
Bonomi Diamanti garantisce un livello di purezza tale da esaltare al massimo la bellezza e la brillantezza delle sue pietre.

COLORE (COLOR)

I colori dei diamanti sono classificati secondo una scala che da completamente incolore (D) va progressivamente colorandosi di una sfumatura gialla sempre più marcata (Z+).
Nel nostro laboratorio gemmologi esperti classificano attentamente i diamanti, mentre i nostri designer esaltano al meglio il colore delle pietre con montature sapientemente realizzate.

TAGLIO (CUT)

Essendo il taglio l’unico aspetto influenzato dalla mano dell’uomo, Bonomi Diamanti si avvale di maestri tagliatori che, rispettando rigidi calcoli matematici, tagliano e proporzionano i diamanti in modo perfetto per ottenere l’equilibrio ideale tra brillantezza, fuoco e scintillio.

[:en]

diamonds

Chemical formula: C (carbon)
Refractive index: 2,4,1
Specific weighy: 3,53
Hardness: 10
Ignition Temperature: fuel in air at 850°C
Fluorescence: thick long- UV, blue (the most common), yellow, pink.

Diamond criteria

Bonomi Diamonds has within it a modern laboratory for the analysis of gemological diamond, where highly experienced gemologists classify the stones in the celebrated 4C.

CARAT

The carat is the unit of measurement that indicates the weight of a diamond.
1 carat is equivalent to 0.20 grams and can be divided into 100 points ; a diamond of 0.75 carat may also be referred to as a diamond of 75 points or ¾ carat.
The carat alone does not determine the value of a stone ; our experts achieve a blend of carat weight, purity, color and cut to suit customer needs.

CLARITY

The clarity is determined by inclusions present in the diamonds and visible at a magnification of 10 times. In nature there are very few diamonds totally devoid of inclusions and their rarity is reflected in the price.
Bonomi Diamonds guarantees a purity level that would bring out the best beauty and brilliance of its stones.

COLOR

The colors of the diamonds are classified according to a scale from completely colorless (D) is gradually coloring itself in an increasingly marked yellow tinge (Z+).
In our laboratory, experienced gemologists carefully classify the diamonds, while our designers maximize the color of the stones with well-crafted frames.

CUT

As the cut is the only aspect influenced by man, Bonomi Diamonds uses cutters masters who, under strict mathematical calculations, and proporzionano cut diamonds in a perfect way to achieve the ideal balance between brilliance, fire and sparkle.

[:]